EMANUELA VILLA

Inizia la sua esperienza fin dai tempi delle scuole medie dove, dimostrando una buona attitudine vocale e strumentale, viene spinta ad approfondire lo studio del clarinetto. Oltre a far parte per anni del Corpo Musicale Bandistico della propria cittadina, prosegue poi gli studi musicali avvicinandosi al canto. Nel 1998 si iscrive alla Scuola Civica di Musica al fine di dare una base professionale ai tanti anni di studio. In seguito, grazie all'introduzione nel proprio bagaglio dello studio della chitarra elettrica, vengono affiancati al linguaggio classico quelli più moderni, propri della musica leggera, del blues e del jazz. Questa nuova passione coinvolge anche il canto che, partendo da basi liriche, sfocia naturalmente nei filoni sopra menzionati.
Nel 2000 affronta con successo l’esame di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio di Brescia, allargando così le proprie prospettive all’insegnamento di questa materia. Nel 2001 partecipa ad un master tenuto da Mike Stern, noto chitarrista jazz-fusion. L'anno seguente l’esperienza delle clinics della Berklee School nell’ambito di Umbria Jazz la spinge ad approfondire, con entusiasmo ed in modo più maturo, lo studio del canto.
A tutto ciò segue l’incontro con Joe Estill, nota cantante lirica americana fautrice del nuovo metodo di canto Voicecraft di cui acquisisce i primi due livelli con l'apporto del M° Vittorio Cortesi. A completamento frequenta in seguito i corsi di armonia del M° Michele Varriale. Negli anni l’attività musicale, affiancandosi allo studio, si è alternata fra insegnamento ed esibizioni, principalmente come cantante, con svariate formazioni fino a sfociare in un progetto solido e duraturo di un proprio gruppo, Jazz For You.